Arrivare in questa città mi ha dato da subito delle sensazioni contrastanti. La gentilezza e l’accoglienza degli abitanti si mescolano con ciò che le pagine tristi della storia hanno dedicato a questa città.

Sono arrivato di notte e solo la mattina dopo, con l’alzarsi del sole, ho avuto la visione d’insieme sulla città. La guerra degli anni ’90 sembra lontana, per fortuna, ma ai miei occhi resta ancora difficile da capire come sia stato possibile quell’insensato aggrovigliarsi di odio e intolleranza.

Più salivamo sulle colline circostanti, più i vari cimiteri aumentavano e si ha subito la sensazione che siano troppi rispetto alla popolazione. Sembrano stare li come monito e come ricordo di qualcosa che mai più dovrà accadere.

img_20161216_141942

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...