SARAJEVO. Sulle tracce della guerra dei ’90. Una delle scene più commoventi del genocidio di Srebrenica contro la popolazione bosniaca innocente è la scena in cui il padre Ramo urla verso suo figlio Nermin affinché si arrenda e che i soldati serbi presumibilmente non gli faranno “niente”.
Ramo e suo figlio Nermin sono stati trovati in una fossa comune nei pressi di Srebrenica nel 2008.

img_20161217_153406

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...